EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

"Con la crisi in Sudan aumenteranno le partenze dei profughi", l'allerta delle Ong

Proseguono gli sbarchi in Italia.
Proseguono gli sbarchi in Italia. Diritti d'autore AP Photo/Salvatore Cavalli, File
Diritti d'autore AP Photo/Salvatore Cavalli, File
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nuovi sbarchi di migranti oggi sulle coste italiane: arrivata a Bari la Ocean Viking della Sos Mediterranée con a bordo 29 persone, mentre al porto di Roccella Jonica sono giunti in 90.

PUBBLICITÀ

Con il conflitto in Sudan si rischia un nuovo esodo verso le coste italiane. "Con la crisi in Sudan aumenteranno le partenze dei profughi", allertano le Ong. Sarebbero fino a 20mila le persone in fuga dal conflitto nella regione sudanese del Darfur, secondo l'Unhcr.

Nel frattempo il flusso di sbarchi in arrivo sulle spiagge italiane non accenna a diminuire.

Domenica mattina 29 migranti sono arrivati nel porto di Bari a bordo della nave Ocean Viking, dopo essere stati soccorsi al largo di Malta e dopo un viaggio di 7 giorni, di cui gli ultimi due trascorsi a bordo della Ocean Viking. Tra loro ci sono anche due minorenni. Alcuni migranti provengono proprio dal Sudan, altri invece dal Bangladesh.

Un fenomeno in forte aumento

Le cifre fornite dal ministero dell'interno sono senza appello: sono più di 35.000 i migranti sbarcati in Italia dall'inizio dell'anno, più del quadruplo rispetto agli anni precedenti nello stesso periodo. In aumento anche il numero di persone che hanno perso la vita mentre cercavano di attraversare il Mediterraneo a bordo di imbarcazioni di fortuna in questi ultimi mesi.

Euronews
Cifre del ministero dell'Interno sul numero di sbarchi.Euronews

Nelle ultime ore sono ameno 10 le imbarcazioni arrivate a Lampedusa, con più di 350 persone a bordo. Ad essere toccata dagli sbarchi però non è solo la Sicilia. Altri 69 migranti attraccheranno martedì al porto di Ravenna a bordo della nave Humanity 1. Nella notte tra sabato e domenica, altre 90 persone sono arrivate al porto calabrese di Roccella Ionica opo essere state soccorse in mare dalla Guardia costiera. Solo a Roccella Ionica, città di poco più di 6.000 abitanti, sono 2.000 i migranti sbarcati dall'inizio dell'anno.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sudanesi in fuga dalla guerra: "Se scappano gli occidentali, perché non dovremmo fuggire anche noi?"

Sudan, partono anche i primi voli francesi. L'Ue parla di operazioni "complicate" ma di successo

Sudan, un anno di guerra: donatori a Parigi, Germania promette milioni di aiuti