Attacco in una palestra tedesca, arrestato un 26enne

La palestra dell'attacco all'arma bianca.
La palestra dell'attacco all'arma bianca. Diritti d'autore Christoph Reichwein/(c) Copyright 2023, dpa (www.dpa.de). Alle Rechte vorbehalten
Diritti d'autore Christoph Reichwein/(c) Copyright 2023, dpa (www.dpa.de). Alle Rechte vorbehalten
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

L'attacco ha causato 4 feriti. Il più grave, un ragazzo di 21 anni, è ancora in pericolo di vita.

PUBBLICITÀ

Un cittadino siriano di 26 anni è stato arrestato in Germania nella notte tra sabato e domenica, con l'accusa di essere l'autore dell'aggressione a coltellate avvenuta martedì scorso in una palestra di Duisburg, nell'ovest del Paese. 

L'attacco ha causato 4 feriti. Il più grave, un ragazzo di 21 anni, è ancora in pericolo di vita.

L'uomo comparirà davanti a un giudice questo lunedì per determinare se può essere tenuto in custodia con l'accusa di tentato omicidio.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania, il leader in Turingia dell'Afd a processo per uno slogan nazista

Germania: arrestate due spie russe, volevano sabotare gli aiuti a Kiev

Germania: trovata bomba della Seconda Guerra Mondiale a Colonia durante dragaggio del Reno