La procura apre fascicolo sul ragazzo morto a Genova

Omicidio colposo, si procede contro ignoti
Omicidio colposo, si procede contro ignoti
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GENOVA, 27 MAR - La procura del Tribunale per i minori di Genova ha aperto un fascicolo per omicidio colposo a carico di ignoti per la morte di Edoardo A, 15 anni, morto sabato sera dopo un mini incontro di boxe tra amici, senza violenza. L'incarico per l'autopsia verrà dato mercoledì. L'esame medico servirà a stabilire cosa sia successo. I carabinieri, intervenuti nell'appartamento di via Acquarone nel centro di Genova, non hanno riscontrato abuso di alcol o di stupefacenti. Le indagini sono in corso per stabilire l'esatta dinamica. Edoardo, studente del liceo scientifico Leonardo, si è sentito male dopo la fine del suo match. Il giovane è nato con una malformazione cardiaca ma era stato operato e, come raccontato dal padre Enrico, viveva normalmente, praticava sport a livello non agonistico. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Guerra in Ucraina: Kiev, colpita una nave russa della flotta del Mar Nero in Crimea, Mosca nega

Ungheria: al via la campagna elettorale in vista delle europee e comunali del 9 giugno

Kosovo: referendum per rimuovere 4 sindaci di etnia albanese