EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Falsa cieca per 15 anni, denunciata dai carabinieri

Indagati i due medici che le hanno certificato l'invalidità
Indagati i due medici che le hanno certificato l'invalidità
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - GIOIA TAURO, 25 MAR - Falsa cieca per 15 anni, incassando illecitamente nell'arco dello stesso periodo la pensione relativa alla sua invalidità. È la vicenda scoperta dai carabinieri della Compagnia di Gioia Tauro, che hanno denunciato in stato di libertà la falsa cieca, che ha 48 anni, alla Procura della Repubblica di Palmi con l'accusa di truffa aggravata e continuata Nella relativa inchiesta scaturita dalla denuncia presentata dai militari sono indagati i due medici che, in circostanze diverse, avrebbero certificato l'invalidità della donna risultata non veritiera. Per i due professionisti vengono ipotizzati i reati di concorso in truffa aggravata e falso materiale commesso da pubblici ufficiali in atto pubblico. I carabinieri, nel corso dell'indagine, hanno pedinato la falsa cieca, filmandola mentre utilizzava il cellulare ed adottava comportamenti che le sarebbero stati impossibili se fosse stata effettivamente priva della vista. La somma che la donna avrebbe percepito illecitamente dall'Inps grazie alla sua falsa invalidità ammonta, secondo quanto hanno accertato i carabinieri, a circa 208 mila euro. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 30 maggio - Serale

Polonia: il progetto di coalizione conservatrice Ppe-Ecr sulla strada del fallimento

Difesa: chi sarà il prossimo segretario generale della Nato