EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Sciolto il Gruppo Helsinki di Mosca, la più antica ong russa

Gruppo Helsinki
Gruppo Helsinki Diritti d'autore screenshot
Diritti d'autore screenshot
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Giro di vite in Russia: sciolto il Gruppo Helsinki, l'ong che offre un sostegno a tutti coloro che si sentono privati dei loro diritti

PUBBLICITÀ

Un tribunale russo ha ordinato lo scioglimento del Gruppo Helsinki di Mosca, la più antica ong russa per i diritti umani, creata nel 1976 dopo gli accordi di Helsinki, sottoscritti anche dall’Unione Sovietica l’anno precedente. 

A presentare ricorso contro l'organizzazione era stato il ministero della Giustizia. Il gruppo moscovita è registrato a livello regionale, ma in realtà agisce su tutto il territorio federale.

I rappresentanti dell’Ong sono attivi effettivamente nei tribunali di tutte le regioni, anche se non si assumono responsabilità dirette, ma “offrono un sostegno” a tutti coloro che si sentono privati dei loro diritti. 

Il direttore dell'ufficio giuridico dell’organizzazione, Roman Kiselev, spiega che la causa intentata è stata una conseguenza di una verifica non pianificata, svolta su richiesta della procura a novembre. 

Il Gruppo è l’organizzazione umanitaria più radicata nel Paese, che si propone come compito fondamentale “il sostegno al rispetto dei diritti della persona e alla costruzione della democrazia in Russia”.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Russia: espulso addetto militare ambasciata britannica, per Mosca è "persona non grata"

Russia, via ministro Shoigu, nominato Belousov: Putin cambia la difesa durante offensiva in Ucraina

San Pietroburgo, autobus precipita in un fiume