EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Migranti: ancora uno sbarco nella Locride, arrivati in 60

Soccorsi su barca in avaria,ci sono anche donne e diversi minori
Soccorsi su barca in avaria,ci sono anche donne e diversi minori
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - ROCCELLA IONICA, 12 NOV - Nuovo sbarco nella notte nel porto di Roccella Ionica, in Calabria. Al termine di un'operazione di soccorso in mare, portata a termine dalla Guardia Costiera, sono giunti 60 migranti di varie nazionalità che si aggiungono ai 65 di nazionalità pachistana approdati nella mattinata di ieri. Tra i profughi dell'ultimo sbarco anche diverse donne e parecchi minori, alcuni dei quali non accompagnati. Prima di raggiungere lo scalo marittimo della cittadina della Locride a bordo di una motovedetta della Guardia costiera, i migranti si trovavano a circa 15 miglia di distanza dalla costa della Calabria a bordo di una barca di legno con i motori in avaria. Dopo lo sbarco, il nono negli ultimi 15 giorni e il 72esimo dall'inizio dell'anno, i profughi sono stati sottoposti al test del tampone molecolare e, successivamente, sistemati momentaneamente, su disposizione della Prefettura di Reggio Calabria, nella tensostruttura allestita all'interno del Porto e gestita dai volontari della Croce Rossa e della Protezione Civile. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Blocco informatico: lento ripristino delle attività dopo l'aggiornamento di Crowdstrike

Le notizie del giorno | 19 luglio - Serale

Corte Aja: l'occupazione israeliana nei territori palestinesi è illegale