Nuova rettrice al Politecnico di Milano, è Donatella Sciuto

E' la prima donna a guidare l'ateneo, in carica dal 1° gennaio
E' la prima donna a guidare l'ateneo, in carica dal 1° gennaio
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 10 NOV - Per la prima volta sarà una donna a guidare il Politecnico di Milano. Si tratta di Donatella Sciuto che è stata eletta come nuova rettrice alla seconda votazione con 892,81 voti pesati. Il suo mandato inizierà il primo gennaio 2023 e terminerà il 31 dicembre 2028. Gli altri sfidanti erano Antonio Capone a cui sono andati 443,47 voti, Giulio Magli che ha avuto 182,47 voti e Gianpaolo Rosati con 45,28 voti. Si sono presentati alle urne, come spiega l'ateneo in una nota, 1.602,52 elettori pesati, pari al 90,13% degli aventi diritto. L'attuale Rettore del Politecnico L'attuale rettore Ferruccio Resta rimarrà in carica fino al 31 dicembre 2022. Donatella Sciuto è l'attuale prorettore vicario del Politecnico di Milano. È professore Ordinario di Sistemi di Elaborazione al Dipartimento di Elettronica, Informazione e Bioingegneria. Ha conseguito la laurea in Ingegneria Elettronica al Politecnico di Milano e il PhD in Electrical and Computer Engineering dalla University of Colorado, a Boulder. Ha inoltre conseguito il Master in Business and Administration (CEGA) dalla Scuola di Direzione Aziendale dell'Università Bocconi. Dal 2013 è membro del Consiglio Superiore della Banca d'Italia. Dal 2017 è membro indipendente del Consiglio di Amministrazione di AVIO S.p.A e di Raiway S.p.A, dal 2021 di Fila S.p.A e dal 2022 è membro del supervisory board di STMicroelectronics. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Alta tensione tra Moldova e Transnistria, Tiraspol chiede l'intervento russo per i dazi

La Germania media per la pace tra Azerbaigian e Armenia

Guerra in Ucraina, Zelensky al vertice in Albania chiede più munizioni