Violenze in carcere: parte maxi processo, 105 imputati

Avanzata da altri 26 detenuti istanza costituzione parte civile
Avanzata da altri 26 detenuti istanza costituzione parte civile
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - CASERTA, 07 NOV - Centocinque imputati, novantanove parti civili, circa trecento avvocati: sono i numeri del maxi-processo per i pestaggi e le violenze ai danni di detenuti avvenuti nel carcere di Santa Maria Capua Vetere (Caserta) il 6 aprile 2020, iniziato oggi all'aula bunker annessa proprio al carcere in cui sono accaduti i fatti. Davanti alla Corte d'Assise - presidente Roberto Donatiello - hanno avanzato istanza di costituzione di parte civile altri 26 detenuti identificati dalla Procura come parti offese, che però non si erano ancora costituite; anche l'associazione "Italiastatodiritto" ha chiesto di costituirsi. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Roma, il cancelliere tedesco Scholz a colloquio privato con Papa Francesco

Meloni annuncia il rientro di Chico Forti: chi è l'ex velista condannato all'ergastolo negli Usa

Chiusi nuovi valichi tra Lituania e Bielorussia