EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Sesso e crack, carabinieri scoprono casa di appuntamenti

Operazione nel Torinese, 4 misure cautelari, di cui 2 in carcere
Operazione nel Torinese, 4 misure cautelari, di cui 2 in carcere
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - TORINO, 11 OTT - Un via vai di persone che non si è mai fermato, neanche durante l'emergenza Covid. Erano circa una decina le ragazze della casa di appuntamenti, dove si consumavano sesso e crack, scoperta dai carabinieri di Settimo Torinese (Torino), che hanno eseguito quattro misure cautelari, due in carcere, una agli arresti domiciliari e un divieto di dimora, emessi dal gip del Tribunale di Torino su richiesta della Procura, gruppo di criminalità organizzata e sicurezza urbana. Le quattro persone sono indagate, a vario titolo, per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione e spaccio di sostanze stupefacenti. L'inchiesta era iniziata nell'aprile 2021, quando un donna ha denunciato davanti ai carabinieri che si era prostituita varie volte in una casa di un suo amico, presunto gestore della casa d'appuntamento, in cambio di crack. La droga, secondo gli inquirenti veniva fornita sempre dal padrone di casa attraverso diversi spacciatori, utilizzando le somme versate dai clienti e che poi consumava insieme alle ragazze. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 19 luglio - Serale

Corte Aja: l'occupazione israeliana nei territori palestinesi è illegale

Siccità e desertificazione: la Sicilia deve fare i conti con il cambiamento climatico