EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Indonesia, il presidente fa visita ai sopravvissuti della calca allo stadio

memoriale eretto dai tifosi dell'Arema FC
memoriale eretto dai tifosi dell'Arema FC Diritti d'autore AP Photo/Achmad Ibrahim
Diritti d'autore AP Photo/Achmad Ibrahim
Di Euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Sale a 131 il conto delle vittime. I tifosi dell'Arema FC, che hanno invaso il campo dopo la partita, ora accusano la polizia, che replica: "è stata una vera e propria sommossa"

PUBBLICITÀ

Mentre il Paese ancora piange le vittime della calca allo stadio di calcio di Malang City, il presidente dell'Indonesia ha visitato in ospedale i sopravvissuti alla tragedia.

E intanto è salita ad almeno 131 la conta delle persone uccise nei disordini scattati con l'invasione di campo da parte dei tifosi della squadra di casa, che ora affermano che la polizia abbia reagito in modo eccessivo, usando manganelli e gas lacrimogeni e dando così inizio a una ressa in cui a centinaia di sono finiti stritolati

Anche sulle tribune in molti sono stati calpestati dalla marea umana che cercava di mettersi al riparo. La polizia ha descritto gli eventi come una sommossa, sottolineando che due agenti sono rimasti uccisi

Intanto una fiaccolata commemorativa è stata tenuta a Malang questo lunedì, mentre è ancora in corso l'inchiesta sulle circostanze di quello che passerà alla storia come uno dei disastri sportivi più letali nel mondo intero

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Indonesia: si scontrano due treni, ci sono morti e feriti

Indonesia, sale a 22 il numero delle vittime dell'eruzione del Monte Marapi

Indonesia, almeno 11 escursionisti morti e 12 dispersi nell'eruzione del Monte Merapi