This content is not available in your region

Corea del Sud: manifestazione contro le esercitazioni militari congiunte Seul-Washington

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
I manifestanti scesi in strada a Seul per chiedere la sospensione delle operazioni militari congiunte con gli Stati Uniti
I manifestanti scesi in strada a Seul per chiedere la sospensione delle operazioni militari congiunte con gli Stati Uniti   -   Diritti d'autore  AP Photo

Migliaia di persone si sono riunite questo sabato nel centro di Seul per chiedere al governo sudcoreano di rivedere la sua politica ostile nei confronti della Corea del Nord e della Cina, comprese le esercitazioni militari congiunte con gli Stati Uniti.

I manifestanti hanno chiesto al governo di sospendere la cooperazione militare tra Seul e Washington e di spingere per un trattato di pace e cooperazione con Pyongyang.

La manifestazione si è svolta vicino alla storica porta di Namdaemun, a circa 2,5 chilometri dall'ufficio presidenziale. I partecipanti hanno marciato verso l'ufficio dopo aver preso parte a una protesta. La manifestazione, svoltasi sotto la pioggia, ha causato una forte congestione del traffico.