EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Cittadini preoccupati per l'aumento del costo della vita: in Francia una legge sul potere d'acquisto

Prezzo dei fagioli in aumento in un mercato in Portogallo
Prezzo dei fagioli in aumento in un mercato in Portogallo Diritti d'autore AFP
Diritti d'autore AFP
Di Samuele Damilano
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Inflazione, crisi energetica, siccità. Solo tre componenti della ridda di problemi conseguenti alla guerra in Ucraina, che stanno causando disagi economici che l'Europa non vedeva da 20 anni

PUBBLICITÀ

Approvata dal parlamento francese una prima legge per intervenire sull'aumento del costo della vita: circa 20 miliardi stanziati per ammortizzare il prezzo dell'energia e dei beni primari in generale, e dunque aumentare il potere d'acquisto dei francesi. 

Il ministro delle finanze Bruno Le Maire ha presentato in Assemblea generale la proposta del governo di abbassare di 30 centesimi al litro il prezzo della benzina, dopo l'aumento vertiginoso dovuto alla guerra in Ucraina. Ma in tutta Europa i cittadini vivono sempre maggiori difficoltà.

"Se costa troppo comprerò meno cibo"

Inflazione record, euro che raggiunge per la prima volta in venti anni la parità con il dollaro, i prezzi delle materie prime e dell'energia schizzati alle stelle per il tentativo degli Stati membri di differenziare le fonti di approvvigionamento. Siccità e incendi che minacciano la produzione agricola.

Molte famiglie sono state costrette a tarare i loro consumi sulla crisi economica che sta colpendo tutta Europa. 

Anche in Portogallo, il costo del cibo stanno crescendo progressivamente ogni mese, con i margini di profitto sempre piu ridotti per i commercianti che non vogliono alzare eccessivamente i prezzi dei loro prodotti:

"Pago di piu le cipolle, ma le vendo allo stesso prezzo, anche il costo dei fagiolini è aumentato molto a causa della siccità che ha bruciato tutti i fagioli", afferma una venditrice di un mercato in Portogallo. 

Decisione che tuttavia non cancella le difficoltà di molti cittadini: "Prenderò di meno... invece di prendere di più, prenderò di meno, se è troppo costoso prenderò di meno", lamenta una signora allo stesso mercato

Quello che fino a pochi mesi fa poteva essere uno sfizio, è diventato un lusso per milioni di persone.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Zona Euro, inflazione record

Perché le banche centrali aumentano i tassi di interesse per contenere l'inflazione?

Ungheria:il costo della vita tra crisi e una lenta ripresa