This content is not available in your region

Francia invasa dai manifestanti che chiedono un futuro più sostenibile

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
la manifestazione di Parigi
la manifestazione di Parigi   -   Diritti d'autore  EMMANUEL DUNAND/AFP

Una marcia per il futuro. A Parigi una marea umana, cartelli gialli alla mano, attraversa le vie della città per chiedere e pretendere un futuro sostenibile.

La manifestazione, che non a caso è stata organizzata alla vigilia delle presidenziali francesi, è molto trasversale e si è estesa ad ambiti e cause anche non strettamente collegate alle questioni climatiche. All'appello all'unità hanno infatti risposto tantissime organizzazioni che lottano per finalità diverse, nella fattispecie antirazziste , femministe, e che si battono per l'uguaglianza contro la povertà.

Moltissimi anche i manifestanti che hanno sfilato per le vie di altre città francesi.

In totale sono stati organizzati 83 eventi tra Parigi, Straburgo, Lione e Tolosa, su chiamata di più di 300 associazioni, collettivi, sindacati o movimenti locali come Greenpeace, Amici della Terra, il collettivo femminista #NousToutes o la fondazione Abbé Pierre.

Nella capitale la manifestazione più imponente con quasi 6 mila manifestanti (secondo la polizia e 35mila secondo gli organizzatori) che hanno invaso pacificamente Place de la Bastille e Place de la République. Alla guida della grande marcia, un centinaio di "Gilet Gialli".