EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Francia invasa dai manifestanti che chiedono un futuro più sostenibile

la manifestazione di Parigi
la manifestazione di Parigi Diritti d'autore EMMANUEL DUNAND/AFP
Diritti d'autore EMMANUEL DUNAND/AFP
Di Euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Alla vigilia delle elezioni presidenziali francesi migliaia di persone in piazza, in tutta la Francia, per un futuro giusto e sostenibile. A guidare la protesta i 'gilet gialli'

PUBBLICITÀ

Una marcia per il futuro. A Parigi una marea umana, cartelli gialli alla mano, attraversa le vie della città per chiedere e pretendere un futuro sostenibile.

La manifestazione, che non a caso è stata organizzata alla vigilia delle presidenziali francesi, è molto trasversale e si è estesa ad ambiti e cause anche non strettamente collegate alle questioni climatiche. All'appello all'unità hanno infatti risposto tantissime organizzazioni che lottano per finalità diverse, nella fattispecie antirazziste , femministe, e che si battono per l'uguaglianza contro la povertà.

Moltissimi anche i manifestanti che hanno sfilato per le vie di altre città francesi.

In totale sono stati organizzati 83 eventi tra Parigi, Straburgo, Lione e Tolosa, su chiamata di più di 300 associazioni, collettivi, sindacati o movimenti locali come Greenpeace, Amici della Terra, il collettivo femminista #NousToutes o la fondazione Abbé Pierre.

Nella capitale la manifestazione più imponente con quasi 6 mila manifestanti (secondo la polizia e 35mila secondo gli organizzatori) che hanno invaso pacificamente Place de la Bastille e Place de la République. Alla guida della grande marcia, un centinaio di "Gilet Gialli".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia al voto per le elezioni presidenziali

Il cambiamento climatico minaccia le coste dell'Europa

Gilet gialli: ritorno in sordina