EventsEventiPodcasts
Loader

Find Us

PUBBLICITÀ

Francia al voto per le elezioni presidenziali

Montréal, Canada, 9 aprile 2022
Montréal, Canada, 9 aprile 2022 Diritti d'autore Peter McCabe/The Canadian Press via APأب
Diritti d'autore Peter McCabe/The Canadian Press via APأب
Di Euronews e Ansa
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

A mezzogiorno affluenza al 25,48%, tre punti in meno rispetto al 2017

PUBBLICITÀ

Francia al voto questa domenica per il primo turno delle elezioni presidenziali. A mezzogiorno l'affluenza è al 25,48%, tre punti in meno rispetto al 2017. Le urne restano aperte dalle 8 alle 19 in gran parte del paese, e fino alle 20 a Parigi e Marsiglia. Sono 48,7 milioni gli elettori registrati, pari al 95% della popolazione, chiamati ai seggi per scegliere tra il presidente uscente, Emmanuel Macron, e gli altri 11 candidati in corsa.

Per approfondire:

Hanno già votato i territori d’oltremare e i francesi residenti all'estero.

A Montréal, in Canada, si sono create lunghe file ai seggi per il voto organizzato in presenza: un voto che in tanti, tra cui Thomas Perrault, 38 anni, avrebbero preferito elettronico: “Avremmo apprezzato il voto elettronico - afferma - ma siccome non c’è per le elezioni presidenziali, allora siamo venuti a votare, ma questa potrebbe essere l'ultima volta che votiamo se la situazione resta la stessa, perché ci mettiamo un’ora e mezza per venire a votare".

Ai risultati guarda con il fiato sospeso tutta l'Europa, dal momento che gli ultimi sondaggi danno Emmanuel Macron, in un testa a testa con Marine Le Pen. L'eventuale ballottaggio si terrà il 24 aprile.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Francia invasa dai manifestanti che chiedono un futuro più sostenibile

Presidenziali in Francia: rischio astensione record

Zelensky a Parigi da Macron: Putin nemico comune, "è contro l'Europa"