EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Ucraina: distrutta nave da guerra russa, le forze di Mosca conquistano Izyum

Ucraina: distrutta nave da guerra russa, le forze di Mosca conquistano Izyum
Diritti d'autore euronews
Diritti d'autore euronews
Di Sasha Vakulina
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La nave è stata distrutta nel porto di Berdyansk, sul Mar d'Azov, che i russi avevano conquistato 3 settimane fa

PUBBLICITÀ

L'esercito ucraino afferma che una grande nave russa è stata distrutta vicino alla città meridionale di Berdyansk.

Berdyansk è una piccola città sulla costa del Mar d'Azov, che si trova tra la Crimea e la città assediata di Mariupol, da cui dista circa 70 km.

La Russia l'aveva catturata il 28 febbraio, utilizzando il porto per rifornimenti.

Доброго ранку ми з України! 🇺🇦🇺🇦🇺🇦 В захопленому рф порту Бердянськ знищено великий десантний корабель «Орск» чорноморського флоту окупантів. Слава Україні! #stoprussia

Posted by ВМС ЗС України on Wednesday, March 23, 2022

La notizia è stata diffusa in mattinata dalla Marina Ucraina, che in un post su facebook ha scritto che "La grande nave da sbarco Orsk della flotta occupante sul Mar Nero è stata distrutta nel porto di Berdyansk catturato dalla Russia", con queste immagini.

La Russia conquista Izyum

Sempre in mattinata, la Russia ha affermato di aver conquistato Izyum, una città che prima della guerra contava circa 40.000 abitanti.

Izyum è su un percorso chiave per la regione orientale del Donbas, che potenzialmente permetterebbe di congiungersi alle forze russe nel nord-est e nel sud-est di

L'amministrazione ucraina della città, tuttavia, sostiene che i combattimenti continuano.

La polizia ucraina rientra a Irpin (Kyiv)

I combattimenti continuano anche intorno alla capitale Kyiv, precisamente da ovest e nord-ovest. La polizia nazionale dice che sta riprendendo a lavorare nel sobborgo di Irpin, gran parte del quale era stato occupato e distrutto dalle forze russe.

Secondo l'amministrazione di Kyiv, oltre 87 edifici residenziali sono stati distrutti.

La capitale dell'Ucraina, ha una popolazione di più di 4 milioni di persone. Da settimane è sotto attacco da ovest e nord-ovest.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Sei mesi di guerra a Gaza: oltre 33mila morti, in Israele maxi protesta contro Netanyahu

La guerra in Ucraina preoccupa l'Europa: in caso di conflitto leva obbligatoria nei Paesi Bassi

Elezioni in Russia: primo giorno delle presidenziali nel Paese senza scelta, Putin vota online