This content is not available in your region

Piazza Loggia: pg, la foto di Tramonte non cambia il quadro

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Resta a Brescia discussione su richiesta revisione del processo
Resta a Brescia discussione su richiesta revisione del processo

(ANSA) – BRESCIA, 15 MAR – Resta a Brescia la discussione
della revisione del processo chiesta da Maurizio Tramonte,
condannato all’ergastolo per la strage di piazza della Loggia
del 28 maggio 1974. Lo ha deciso la Corte d’Appello dopo
un’eccezione sollevata dalla difesa. Il procuratore generale Guido Rispoli in aula ha sostenuto che
stando a quanto affermato dai Ris in una relazione, i software
utilizzati dalla difesa per analizzare le fotografie storiche
che rappresenterebbero Maurizio Tramonte in piazza Loggia il
giorno della strage, non avrebbero coefficienti nuovi. E che
“comunque la fotografia non modificherebbe il contesto”. La difesa dell’ex informatore dei servizi segreti vuole
dimostrare che nelle immagini agli atti, e al centro del
processo d’appello che ha portato poi alla condanna definitiva,
l’uomo immortalato non è Maurizio Tramonte. (ANSA).

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.