This content is not available in your region

Premio Nobel con dedica

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
Premio Nobel con dedica
Diritti d'autore  Alexander Zemlianichenko/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved

Sorridenti e soddisfatti, i giornalisti Maria Ressa e Dmitry Muratov, hanno ricevuto ad Oslo il Premio Nobel per la Pace 2021 per i loro sforzi a salvaguardia della libertà di espressione, condizione preliminare per la democrazia e una pace duratura".

I due, volti assai noti rispettivamente nelle Filippine e in Russia, hanno presenziato alla cerimonia nonostante l'alto tasso di contagi in Norvegia

Queste le dediche di Dmitry Muratov ai colleghi scomparsi:

"Poiché i governi migliorano continuamente il passato, i giornalisti cercano di migliorare il futuro: questo premio è per tutto il vero giornalismo.

Questo premio è per i miei colleghi di Novaya Gazeta - Igor Domnikov, Anna Politkovskaya, Anastasija Baburova, Stas Markelov e Natasha Estemirov, che hanno perso la vita. Questo premio è anche per i colleghi che sono vivi, per la comunità che svolge il proprio dovere professionale".

"Le persone che voltano le spalle alla democrazia, si ritroveranno un dittatore e la dittatura porta alla guerra", ha poi aggiunto il giornalista, che ha invitato i presenti ad osservare un minuto di raccoglimento in memoria dei giornalisti caduti.