This content is not available in your region

Francia, Macron svela gli "assi nella manica" della prossima presidenza dell'Unione

Access to the comments Commenti
Di Euronews
euronews_icons_loading
AP Photo
AP Photo   -   Diritti d'autore  Frederick Florin/AP

Emmanuel Macron svela i 3 assi nella manica della prossima presidenza francese dell'Unione europea, a pochi giorni dalla conferenza stampa.

"Rilancio, appartenenza, capacità", questo il programma transalpino in linea di massima, che inizierà per 6 mesi, il 1 gennaio prossimo.

Macron ha esposto le linee guida durante un dibattito per il 25esimo anniversario dell'Istituto Jacques Delors a Parigi.

Dopo aver parlato della "necessità di una ripresa in risposta alla crisi", ha poi sottolineato il "sentimento di appartenenza all'Unione, un po' svanito in Francia come in altri Paesi" dell'Eurozona.

Michel Euler/Copyright 2018 The Associated Press. All rights reserved.
AP PhotoMichel Euler/Copyright 2018 The Associated Press. All rights reserved.

Macron ha quindi auspicato il consolidamento di "un'Europa che saprà fare le proprie scelte, militari, tecnologiche, culturali, di valori".

"Ci sono dibattiti in corso, i veri problemi sono sapere cosa vogliamo diventare rispetto al modello cinese, al modello americano", le sue parole.

Il presidente ha infine accolto con favore il successo della vaccinazione in Europa: "Siete vaccinati con i migliori vaccini del mondo solo perché siete europei", ha ribadito Macron, che illustrerà in dettaglio il resto delle priorità della presidenza dell'Unione europea il prossimo giovedì.

Una missione che per la Francia sarà ancora contrassegnata dall'emergenza sanitaria.