Incontro all'Eliseo tra la vicepresidente Usa Harris e il presidente Macron

Incontro all'Eliseo tra la vicepresidente Usa Harris e il presidente Macron
Diritti d'autore Ludovic Marin/AP
Diritti d'autore Ludovic Marin/AP
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Una tappa per lasciarsi alle spalle la "crisi dei sottomarini"

PUBBLICITÀ

Un incontro faccia a faccia all'Eliseo tra la vicepresidente statunitense Kamala Harris e il capo dello Stato francese Emmanuel Macron, come tappa per rilanciare i rapporti bilaterali tra Washington e Parigi.

La Francia infatti, ha reagito con durezza all'accordo sottoscritto a settembre scorso tra Usa e Australia in materia di Difesa, che ha cancellato una commessa multimiliardaria per la fornitura di sottomarini francesi a Canberra.

L'incontro, durato un'ora e mezza, arriva dopo una serie di dichiarazioni con cui entrambe le parti affermavano di voler ricucire i rapporti tra i due "paesi amici". I due leader si sono detti d'accordo nel definire "cruciale" la cooperazione franco-statunitense, soprattutto in questa difficile fase "di inizio di una nuova era".

La vicepresdente statunitense resterà a Pargi cinque giorni durante i quali parteciperà al "Forum per la pace".

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Europee, i conservatori francesi fanno campagna elettorale sull'immigrazione al confine italiano

Francia e Regno Unito festeggiano 120 anni di cooperazione: simbolici cambi della guardia congiunti

La polizia sgombera decine di migranti senzatetto da Parigi, ong: "Pulizia sociale per le Olimpiadi"