EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Taxisti italiani in sciopero contro la liberalizzazione del settore

frame
frame Diritti d'autore frame
Diritti d'autore frame
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nel mirino dei sindacati di categoria il "DDL Concorrenza" su cui lavora il governo

PUBBLICITÀ

Sciopero dei taxisti in tutta Italia. Dalle 8 alle 22 di mercoledi gli aderenti a tutte le sigle sindacali si asterranno dal lavoro, ed in giornata è previsto un corteo per le strade della capitale.

L'agitazione è rivolta contro un disegno di legge del governo che, tra le altre misure, introduce una ulteriore liberalizzazione del settore. Oltre che per la perdita di valore delle licenze attuali, i sindacati sono allarmati anche per l'incombente presenza sul trasporto pubblico non di linea delle società multinazionali come Uber.

Durante lo sciopero, sottolineano le sigle sindacali, vengono comunque garantiti i servizi sociali gratuiti alle fasce deboli.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Meloni: no ad armi Nato all'Ucraina contro la Russia, sì ad alleanza con Popolari di von der Leyen

Cosa sappiamo finora della morte di Angelo Onorato, marito dell'eurodeputata Francesca Donato

Terremoto ai Campi Flegrei: scossa più forte degli ultimi quarant'anni, evacuato carcere Pozzuoli