Il presidente italiano Sergio Mattarella in Spagna

Il presidente italiano Sergio Mattarella in Spagna
Diritti d'autore frame
Diritti d'autore frame
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Sergio Mattarella in Spagna per l' ultima missione all'estero del suo settennato. Ha incontrato il re Felipe e il premier Pedro Sanchez. SEcondo voi di cosa hanno parlato? Domani sarà a Malaga per il summit Cotec

PUBBLICITÀ

Il presidente della Repubblica Sergio Mattarella è arrivato a Madrid per una visita di Stato, l'ultima missione all'estero del suo settennato. Il capo dello Stato è stato scortato nei cieli di Spagna da una aereo militare spagnolo, come gesto di cortesia. Al suo arrivo ha trovato, per raggiungere il palazzo reale, dove è stato ricevuto da re FelipeVI, una roll royce d'epoca. Dopo i colloqui con il sovrano, nel pomeriggio Mattarella ha incontrato il premier Pedro Sanchez alla Moncloa.

Al centro della visita, la consapevolezza del  ruolo centrale dell'Italia e della Spagna per la riuscita del  Pnrr e più in particolare, è chiaro ai due Paesi che Spagna ed Italia rappresentano insieme circa il 25% della intera popolazione dell'Unione Europea. Va da sè che il successo del NextGenerationEU dipende dal successo dei piani di Italia e Spagna: ai due Paesi sono stati previste circa il 40% delle intere risorse stanziate nell'ambito del programma; ma la collaborazione tra i due Paesi è fondamentale per affrontare il problema dei migranti e il conseguente rapporto con l'Unione europea. In quest'ottica si parlerà anche di rafforzare la collaborazione mediterranea.  

Altri temi in agenda

C'è l'esigenza di dare forte impulso al gruppo Mediterraneo - Med9 - con il coordinamento Italo-spagnolo, per rispondere all'Europa di Visegrad e al gruppo dei Paesi frugali.

Spagna e Italia sono state decisive nel promuovere la Nuova agenda per il Mediterraneo, sviluppando il concetto di "beni comuni mediterranei" in grado di coinvolgere i Paesi delle due sponde.

Sul fronte della gestione dei flussi migratori,sia Spagna che Italia  stanno  premendo per un impegno equo da parte dell'Unione europea. Sintonia tra Roma e Madrid anche sulla necessità di far avanzare una Difesa Europea in sinergia con la Nato.  

Mercoledì Sergio Mattarella sarà a Malaga per il summit Cotec su innovazione e concorrenza europea.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Ilaria Salis candidata alle elezioni europee con Alleanza Verdi e Sinistra

Crisi in Medio Oriente, tra gli italiani preoccupazione e insoddisfazione per il ruolo dell'Ue

Commissione Ue, il possibile ritorno di Mario Draghi in Europa piace in Italia