EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Chiesta estradizione dal Pakistan per i genitori di Saman

Carabinieri a Novellara, Reggio Emilia
Carabinieri a Novellara, Reggio Emilia Diritti d'autore frame
Diritti d'autore frame
Di euronews
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

La ministra della Giustizia Cartabia firma la domanda all'indomani dell'arresto a Parii dello zio della giovane. "Suo ruolo fondamentale nell'omicidio"

PUBBLICITÀ

La ministra italiana della Giustizia, Marta Cartabia ha trasmesso al Pakistan la domanda di estradizione per i genitori di Saman Abbas, indagati per l'omicidio della figlia. L'iniziativa arriva all'indomani dell'arresto a Parigi dello zio della ragazza, Danish Hasnain, considerato un elemento chiave nella sua eliminazione.

Isabella Chiesi, procuratrice reggente a Reggio Emilia: "L'arresto dello zio è fondamentale. Le indagini lo indicano come il l'organizzatore di questo omicidio, della sua preparazione, del suo coordinamento..."

Secondo quanto accertato finora dalle invasgtigazioni, la giovane sarebbe stata uccisa, il suo corpo fatto a pezzi e fatto sparire nelle campagne intorno a Reggio Emilia, per punirla del suo rifiuto di sposarsi in Pakistan con un matrimonio combinato dalle famiglie.

Dopo due mesi di ricerche il corpo della ragazza non è mai stato trovato. Gli inquirenti tuttavia non nutrono più dubbi sul fatto che sia stata uccisa.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Difesa: Mare Aperto 2024, la più grande esercitazione navale nel Mediterraneo centrale

Viaggio a Ventimiglia, la frontiera blindata per i migranti al confine tra Italia e Francia

Bambini in povertà nei 40 Paesi più ricchi al mondo: uno su cinque in gravi condizioni