EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Tokyo: nuove manifestazioni per chiedere l'annullamento delle Olimpiadi

Tokyo: nuove manifestazioni per chiedere l'annullamento delle Olimpiadi
Diritti d'autore AFP
Diritti d'autore AFP
Di Debora Gandini
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Il Covid-19 fa ancora paura. Migliaia di giapponesi hanno sfilato per le strade della capitale per chiedere il rinvio delle Olimpiadi in programma dal 23 luglio

PUBBLICITÀ

Tutti in piazza a Tokyo per ribadire il no alle Olimpiadi ormai alle porte. Manca meno di un mese all’apertura dei Giochi e migliaia di cittadini hanno sfilato per le strade della capitale giapponese. Il Covid-19 fa ancora paura e le persone temono che l’arrivo degli atleti e delle delegazioni, pur tra protocolli sanitari e misure di prevenzione, porti un aumento di contagi.

L'evento sportivo più atteso quest'anno sta affrontando diverse difficoltà legate alla pandemia. Molti giapponesi pensano che non sia il caso di tenere un evento mondiale mentre il virus non è ancora sconfitto.

Ormai da settimane a Tokyo ci sono cortei per chiedere l’annullamento della manifestazione. “Non possiamo rinviare ancora", ha dichiarato Seiko Hashimoto, la Presidente del comitato organizzatore di Tokyo 2020, escludendo la possibilità che le Olimpiadi, già rimandate lo scorso anno, possano essere cancellate o ulteriormente rinviate. "Sono certa al 100% che questi Giochi Olimpici si faranno. Ma dobbiamo anche prepararci in modo che l'evento si svolga senza spettatori in caso di nuova epidemia da coronavirus" ha spiegato Hashimoto.

Aziende nipponiche preoccupate

Secondo un ultimo sondaggio on line, anche le aziende del Sol Levante, più del 60%, si sono dette contrarie allo svolgimento delle Olimpiadi e delle Paralimpiadi. Il motivo principale sarebbe da imputare al basso tasso di vaccinazione. Per quanto riguarda l'impatto che la cancellazione o il rinvio dei giochi avrebbe sulla propria attività, il 58,8% delle 4.092 aziende che hanno risposto al sondaggio ha detto che avrebbe avuto un "grande impatto negativo", mentre il 41,2% ha affermato il contrario.

La cerimonia di apertura dei Giochi è in programma il 23 luglio, con la durata fino all'8 agosto, mentre le Paralimpiadi si svolgeranno tra il 24 agosto e il 5 settembre.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Giappone: scontro tra elicotteri militari, un morto e sette dispersi

Giappone, l'Alta Corte di Sapporo: "Negare il matrimonio egualitario è incostituzionale"

Giappone: il direttore dell'Aiea Grossi a Fukushima, "sversamento di acque soddisfa standard"