ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Nucleare: in Russia la prima unità energetica di nuova generazione

euronews_icons_loading
Nucleare: in Russia la prima unità energetica di nuova generazione
Diritti d'autore  Euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

Martedì, la società statale russa Rosatom ha lanciato la costruzione di quella che descrive come la prima unità energetica di nuova generazione BREST-OD-300 nella città di Seversk, nella regione di Tomsk. Diventerà il cuore di un complesso sperimentale che incarna i principi dell'industria dell'energia nucleare del futuro.

"Per la prima volta in Russia, per la prima volta al mondo, un ciclo di combustibile nucleare chiuso sarà creato in un solo sito. Questo permetterà di riprocessare il combustibile nucleare esausto dai reattori termici, per i reattori a neutroni veloci, e poi di reintegrare il combustibile nucleare esausto nella produzione di combustibile per i reattori veloci e termici", ha detto alla stampa il direttore generale di Rosatom Alexey Likhachev.

Il reattore BREST dovrebbe entrare in funzione a fine anno. Il costo del progetto è di circa 1 miliardo di euro.