EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Droga, estorsioni e armi da guerra: 17 arresti a Taranto

E' un pregiudicato 46enne, la gente è fuggita cercando riparo
E' un pregiudicato 46enne, la gente è fuggita cercando riparo
Diritti d'autore 
Di ANSA
Pubblicato il Ultimo aggiornamento
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - BARI, 25 MAG - Associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga, estorsione con metodo mafioso, detenzione e porto illegale di armi, anche da guerra: sono alcuni dei reati di cui sono accusate, a vario titolo, le 17 persone che la Squadra mobile di Taranto sta arrestando in queste ore, in esecuzione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip su richiesta della Direzione distrettuale antimafia di Lecce. Tra le altre accuse a carico degli arrestati, e di altre otto persone che sono indagate, ci sono ricettazione, furto e minaccia. I dettagli dell'operazione verranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle ore 11 nella sala Conferenze della Questura di Taranto. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Svizzera: in carcere per sfruttamento i membri della famiglia miliardaria Hinduja

Euro 2024: vincono Austria e Ucraina, pari tra Paesi Bassi e Francia

Ucraina: attacchi a infrastrutture energetiche, Usa impongono un raggio di azione per colpire Mosca