Genovese: gip Milano boccia richiesta processo immediato

Difesa chiede altro tempo per la scelta del rito, si va al 5/4
Difesa chiede altro tempo per la scelta del rito, si va al 5/4
Diritti d'autore 
Di ANSA
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.com per un periodo limitato.

(ANSA) - MILANO, 07 MAG - Il gip di Milano Tommaso Perna ha respinto la richiesta di processo con rito immediato, formulata dalla Procura, per l'imprenditore del web Alberto Genovese, in carcere dal 6 novembre. La richiesta era stata avanzata dall'aggiunto Mannella e dai pm Stagnaro e Filippini per le imputazioni alla base di due ordinanze cautelari, ossia per le presunte violenze sessuali, con cessione di droga, nei confronti di una 18enne lo scorso ottobre a Milano e di una 23enne lo scorso luglio a Ibiza. Col processo immediato si sarebbe saltata la fase dell'udienza preliminare. Così si va invece verso chiusura indagini e richiesta di rinvio a giudizio. (ANSA).

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Senato Usa approva pacchetto da 95 miliardi per Ucraina e Israele, Biden: armi a Kiev in settimana

Gaza, Borrell: "Distruzione di Gaza peggiore che in Germania nella Seconda guerra mondiale"

Le notizie del giorno | 24 aprile - Mattino