ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Vaticano: esplorare la mente per salvare gli esseri umani

euronews_icons_loading
Piazza San Pietro, Vaticano
Piazza San Pietro, Vaticano   -   Diritti d'autore  AFP
Dimensioni di testo Aa Aa

La Chiesa di Francesco rincorre la modernità anche con la V conferenza internazionale virtuale "Esplorare la mente, il corpo e l’anima" (Exploring the Mind, Body & Soul. How Innovation and Novel Delivery Systems Improve Human Health) organizzata dal Pontificio consiglio della cultura che fino a sabato interpella medici, scienziati, studiosi di etica, leader religiosi, sostenitori dei diritti dei pazienti, policymakers, filantropi e opinionisti a partire dal Cardinal Gianfranco Ravasi al virologo statunitense Antony Fauci che molto faticosamente in era Trump ha tentato di spingere la Casa Bianca a scelte più sagge e che illustra i rischi virali dei nostri giorni.

I vaccini e la ricerca dell'armonia naturale della vita

Il confronto parte dalla pandemia, la ricerca dei vaccini, la corsa alla salute ma s'interroga sulle ultime scoperte nell’ambito della medicina, dell’assistenza sanitaria e della prevenzione, nonché sul significato antropologico e sull’impatto culturale dei progressi tecnologici. La Chiesa invita l'umanità alla solidarietà con le periferie esistenziali per curare chi è ferito e cercare chi è smarrito, senza pregiudizi o paure, senza proselitismo, ma pronta ad allargare la sua tenda perché anche la scienza non potrà restare nella torre di cristallo pena l'avvicinarsi della catastrofe generale.

Il messaggio finale del Papa

Gli organizzatori metteranno in risalto anche una conversazione sul tema: “Bridging Science and Faith” per esplorare i punti in comune tra religione e spiritualità in rapporto con salute e benessere, esaminando anche la relazione tra mente, corpo e anima. La discussione volgerà verso il significato di essere umani e cercherà aree di convergenza tra le scienze umane e le scienze naturali.

Alla conferenza intervengono anche la rappresentante delle Nazioni Unite e conservazionista Jane Goodall, che sostiene il controllo della popolazione, l’attivista new age Deepak Chopra, il chitarrista rock Joe Perry, l’anziano mormone William K. Jackson, il presidente esecutivo del British Board of Scholars and Imams, Shaykh Dr. Asim Yusuf, la modella pro-aborto Cindy Crawford e lo “sciagurato” ex prefetto della Segreteria per la Comunicazione, Monsignor Dario Viganò.

Alla conclusione della Conferenza, papa Francesco indirizzerà ai partecipanti un video-messaggio.