ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Mamme vittime Thyssen, ora revisione pro

Access to the comments Commenti
Di ANSA
Famigliari oggi a Palazzo Chigi, 'lo devono ai nostri ragazzi'
Famigliari oggi a Palazzo Chigi, 'lo devono ai nostri ragazzi'
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – TORINO, 26 GIU – “Chiediamo che ci sia una revisione
del processo e delle pene. Ce lo devono: a noi e, soprattutto,
ai nostri ragazzi”. Così Rosina Platì, mamma di Giuseppe, una
delle sette vittime del rogo della Thyssenkrupp, anticipa la
richiesta che i familiari degli operai morti nel dicembre 2007,
faranno oggi a Palazzo Chigi nell’incontro con il premier
Giuseppe Conte e il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede.
“Saremo a Roma con largo anticipo. Mi aspetto che il premier e
il ministro prendano posizione nei confronti del governo
tedesco” prosegue Platì, in viaggio verso Roma. L’incontro a Palazzo Chigi è stato chiesto dai familiari dopo
la notizia, la scorsa settimana, che i manager tedeschi Harold
Espenhahn e Gerald Priegnitz, condannati in Italia, hanno
ottenuto la semilibertà in Germania prima di entrare in carcere.
All’incontro parteciperà anche la sindaca di Torino, Chiara
Appendino.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.