ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Indonesia: attacco a una chiesa nella Domenica delle Palme

Di Euronews
euronews_icons_loading
Indonesia: attacco a una chiesa nella Domenica delle Palme
Diritti d'autore  Masyudi S. Firmansyah/Copyright 2021 The Associated Press. All rights reserved.
Dimensioni di testo Aa Aa

Un boato durante la Messa della Domenica delle Palme e poi il déjà vu: caos, folla di curiosi, polizia. Succede in Indonesia: intorno alle 10.30 ora locale, una potente esplosione ai cancelli della Cattedrale del Sacro Cuore di Gesù nella città di Makassar sull'isola di Sulawesi ha ferito almeno 9 persone. L'attentatore è morto nella deflagrazione dell'ordigno. Wilhelmus Tulak, il religioso che celebrava messa quando la bomba è esplosa sostiene che non ci siano vittime tra i fedeli: "La bomba è esplosa fuori dal cancello - racconta il prete- prima di arrivare sul sagrato".

Merdisyam, capo della polizia del Sud Sulawesi, traccia un bilancio provvisorio: "Finora, possiamo dire che l'attentatore è morto e altre 9 persone sono ferite: 5 ufficiali e 4 membri della congregazione".

Secondo una prima ricostruzione dei fatti, l'attacco è stato portato da due persone arrivate in moto.

In Indonesia, la nazione a maggioranza musulmana più popolosa del mondo, più volte le chiese sono state prese di mira dagli estremisti. Nel 2018, 12 persone erano rimaste uccise in un attacco simultaneo, portato da una famiglia di attentatori suicidi nelle chiese della città di Surabaya, la seconda più grande del Paese.