ULTIM'ORA
This content is not available in your region

L'hotel Solvay di Bruxelles, gioiello dell'Art Nouveau, diventa museo

Access to the comments Commenti
Di redazione italiana
euronews_icons_loading
L'hotel Solvay di Bruxelles, gioiello dell'Art Nouveau, diventa museo
Diritti d'autore  AFP
Dimensioni di testo Aa Aa

L'hotel Solvay di Bruxelles diventa un museo.

Questo gioiello dell'art nouveau, costruito tra il 1895 e il 1903 dall'architetto belga Victor Horta per la potente famiglia belga, sarà aperto al pubblico due volte alla settimana, il giovedì e il sabato. Il biglietto d'ingresso è di 16 euro. L'idea è del governo regionale e poggia sulla speranza di dar nuova linfa alla cultura e all'economia.

L'edificio resta bellissimo e tutto è originale, tranne che la vetrata del tetto come spiega il proprietario, Alexandre Wittamer, che implose a seguito di una bomba tedesca caduta al fianco del palazzo durante la seconda guerra mondiale. Il palazzo fu commissionato all'architetto belga dalla famiglia Solvay che fece fortuna nell'industria chimica. Classificato monumento storico nel 1988, divenne patrimonio dell'Unesco nel 2003.