EventsEventiPodcasts
Loader
Seguiteci
PUBBLICITÀ

Feste clandestine a Madrid in barba al Covid

Le immagini divulgate dalla polizia di Madrid sulle feste clandestine
Le immagini divulgate dalla polizia di Madrid sulle feste clandestine Diritti d'autore fermo immagine video AFP
Diritti d'autore fermo immagine video AFP
Di Eloisa CovelliAfp
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Decine di persone venivano stipate in appartamenti: ballavano, fumavano e a volte consumavano. La scoperta della polizia della capitale spagnola

PUBBLICITÀ

La polizia di Madrid ha scoperto un giro di feste clandestine, in appartamenti o locali abusivi dove venivano stipate decine di persone in barba alle restrizioni anti-Covid. Ballavano, fumavano, sudavano uno appiccicato all'altro e a volte consumavano droga.

Raggruppavano persone senza sapere se erano infette o meno, creando un vettore per la diffusione del Covid. Poi, siccome avevano paura della polizia, bloccavano dentro i ragazzi, gli prendevano i cellulari, non gli consentivano di fare chiamate. Circa 40 persone sono state praticamente rapite
Jose Luis Morcillo
capo della polizia di Madrid

La movida ufficialmente a Madrid è ferma da quest'estate e il coprifuoco scatta a mezzanotte.

Sono delle situazioni molto rischiose, negli appartamenti venivano fatte entrare anche 80 persone, che quindi stavano appiccicate. Ballavano senza mascherina, fumavano e a volte consumavano droga. Parliamo di una minoranza della popolazione, ma di una minoranza che crea situazioni molto rischiose
capo della polizia di Madrid
Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Covid-19, stretta alla movida in Europa

Londra, la movida e il Covid-19. Gran Bretagna tra proteste e restrizioni

Spagna campione d'Europa: la Nazionale accolta a Madrid dalla famiglia reale e dalla folla in festa