ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Una sonda Nasa aggancia un asteroide, ci racconterà la nascita del nostro sistema solare

euronews_icons_loading
Una sonda Nasa aggancia un asteroide, ci racconterà la nascita del nostro sistema solare
Diritti d'autore  NASA/Goddard/University of Arizona via AP
Dimensioni di testo Aa Aa

Obiettivo raggiunto: intorno alla mezzanotte di martedì la sonda Osiris-Rex della Nasa ha agganciato Bennu, l'asteroide sul quale è stata inviata per prelevare campioni di materiale roccioso che ci raccontino la formazione del sistema solare.

Questi corpi celesti sono mutati meno nel corso dei millenni rispetto ai pianeti e sono dei veri e propri fossili per gli scienziati.

Un'operazione di precisione condotta a 330 milioni di chilometri dalla Terra. La sonda è stata lanciata nel 2016 da Cape Canaveral, e ha cominciato ad orbitare intorno a Bennu nel 2018.

L'aggancio è avvenuto per pochi secondi. La sonda ha sparato del gas sulla superficie dell'asteroide per permettere al materiale di sollevarsi, poi si è allontanata a distanza di sicurezza e da lì ha attivato il braccio meccanico per raccogliere i campioni.

Nelle prossime ore gli scienziati valuteranno la quantità e qualità del materiale prelevato, con la possibilità di fare altri tentativi. Il bottino di Osiris-Rex arriverà sulla Terra nel 2023.