Afghanistan, schiacciate dalla folla 15 donne

Jalalabad, ospedale
Jalalabad, ospedale Diritti d'autore Euronews
Di euronews
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Le vittime erano in fila davanti al consolato del Pakistan per chiedere un visto d'ingresso quando la folla, presa dal panico, si è mossa

PUBBLICITÀ

Almeno 15 donne sono morte a Jalalabad in Afghanistan, per la calca causata dalla folla in attesa di chiedere un visto per emigrare in Pakistan.

Secondo le autorità qualcosa ha fatto scattare il panico e provocato una fuga precipitosa delle persone, molte delle quali sono state calpestate dalla folla.

Il Pakistan aveva chiuso i servizi del consolato per diversi mesi a causa delle restrizioni contro il coronavirus, ma nelle ultime settimane ha iniziato a concedere il visto. Ogni giorno migliaia di cittadini afgani visitano il Pakistan principalmente per ricevere cure mediche e alcuni per questioni di lavoro.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Le notizie del giorno | 29 febbraio - Pomeridiane

Le notizie del giorno | 29 febbraio - Mattino

Le notizie del giorno | 28 febbraio - Serale