ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Finlandia: ecco l'app per inquinare meno, premi per chi riduce le emissioni di CO2

Un ciclista a Lahti, Finlandia
Un ciclista a Lahti, Finlandia   -   Diritti d'autore  ALESSANDRO RAMPAZZO/AFP
Dimensioni di testo Aa Aa

Biglietti per i mezzi pubblici, ingressi gratuiti in piscina e torte in regalo. Sono solo alcune delle ricompense offerte dalla città di Lahti, in Finlandia, ai cittadini che riducono le proprie emssioni di CO2 nell'arco della settimana.

Situata a 100 chilometri a nord di Helsinki, Lahti ha sviluppato un'applicazione che tiene traccia delle emissioni di anidride carbonica dei residenti in base al mezzo di trasporto utilizzato (auto, mezzi pubblici, bicicletta, ecc.).

L'app, chiamata CitiCAP e sviluppata con i fondi dell'Unione Europea, fissa una quota di emissioni settimanali.

Chi riesce a tenersi al di sotto della propria quota settimanale riceve denaro virtuale che può essere utilizzato per acquistare biglietti dell'autobus, l'accesso alla piscina o un pezzo di torta.

"Si possono guadagnare fino a due euro (a settimana) se le emissioni sono davvero basse", ha detto il responsabile della ricerca del progetto, Ville Uusitalo. "Ma quest'autunno intendiamo decuplicare i premi".

Alessandro Rampazzo/AFP
Ville Uusitalo, assistente alla university of tecnology di Lahti, utilizza l'app CitiCAPAlessandro Rampazzo/AFP

Attualmente circa il 44% dei viaggi in città sono considerati sostenibili. La città, che è anche la Capitale Verde dell'Unione Europea del 2021, punta a ridurre significativamente il suo impatto ambientale nei prossimi dieci anni.

"Lahti è ancora molto dipendente dalle automobili. Il nostro obiettivo è che entro il 2030 più del 50% di tutti i viaggi saranno effettuati con mezzi di trasporto sostenibili", ha detto la responsabile del progetto, Anna Huttunen.

Secondo Uusitalo in media un abitante di Lahti - città di 120mila persone - "emette l'equivalente di 21 chilogrammi di CO2 alla settimana". L'app invita gli utenti a ridurre le loro emissioni di un quarto.

Finora circa 2mila residenti hanno scaricato l'app e fino a 200 di loro la utilizzano contemporaneamente.