ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Canarie: Covid in volo e passeggeri in quarantena

euronews_icons_loading
Canarie: Covid in volo e passeggeri in quarantena
Diritti d'autore  euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

La comunicazione arrivata in volo. Il passeggero pare ignorasse di essere positivo

Un caso di positività al Covid-19 riscontrato a bordo, costringe in Spagna all'isolamento di tutti i passeggeri di un volo da Madrid a Lanzarote. Le autorità delle Isole Canarie hanno annunciato l'apertura di un'inchiesta. La notizia della quarantena obbligatoria ha accolto gli altri 13 passeggeri a bordo all'atterraggio. "Dopo un po'- racconta una di loro - un'infermiera è venuta a dirci che un passeggero a bordo si era rivelato positivo. Per questo dobbiamo ora restare in isolamento per due settimane". Altri confermano come in base a un documento che hanno firmato, saranno sottoposti al test fra una settimana.

Isolamento sul posto e impatto sul ritorno alla normalità. Lanzarote si interroga

Lanzarote non registrava casi positivi dalla fine di aprile. Interrogativo delle autorità locali è ora se questo caso ritarderà la tempistica del ritorno alla normalità. "A tutti - dice il direttore dei servizi d'emergenza dell'isola, Enrique Espinosa - abbiamo comunque proposto una sistemazione in albergo, per consentir loro di rispettare l'i solamento qui sul posto. Molti hanno deciso di restare. Altri hanno invece preferito tornare a casa e osservarlo da lì".

Dai primi elementi pare che il passeggero infetto non fosse al corrente della sua positività. Residente alle Canarie, si era recato nella regione di Toledo, per partecipare ai funerali della madre, deceduta per Covid. Si era poi sottoposto al test, ma al momento della partenza sosteneva di ignorarne ancora i risultati. A prenderne visione per prima sarebbe stata la sorella dell'uomo, che avrebbe poi informato la compagnia aerea, quando il volo era già decollato.