ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Covid-19: il Primo MInistro russo annuncia nuove misure

euronews_icons_loading
Covid-19: il Primo MInistro russo annuncia nuove misure
Diritti d'autore  Dmitri Lovetsky/Copyright 2020 The Associated Press. All rights reserved
Dimensioni di testo Aa Aa

Il Primo Ministro russo, Mikhail Mishustin, annuncia nuove misure per fronteggiare la pandemia di Covid-19.

Tra le prevenzioni per combattere il virus, il Premier prevede il blocco del lavoro per resort, centri benessere e servizi di ristorazione e la chiusura di piste da sci e strutture ricreative di massa.

Le autorità russe hanno recentemente reclutato laboratori privati per testare il coronavirus, che si aggiungono agli oltre 150 statali.

Il numero di persone infette dal coronavirus in Russia è cresciuto da 196 a 1036 nelle ultime 24 ore.

Aiuti all'Italia

Una colonna militare di 22 automezzi del Ministero della Difesa russo, intanto, è giunta a Bergamo, sede del quartier generale italo-russo per la lotta contro il coronavirus.

Oltre a 104 medici, il convoglio trasportava un laboratorio di analisi e diagnostica mobile, apparecchiature per la decontaminazione e igienizzanti.

La delegazione lavorerà all'ospedale da campo che stanno costruendo gli alpini. La missione ha aperto un dibattito in Russia. Sui social media si sottolinea l'orgoglio russo, ma c'è anche chi sostiene si tratti di un'iniziativa politica di Putin, che però non proclama l'emergenza nel suo Paese.