ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Londra all'ultima pinta. Il Coronavirus chiude i pub

euronews_icons_loading
Londra all'ultima pinta. Il Coronavirus chiude i pub
Diritti d'autore  AP Photo/Rich Pedroncelli
Dimensioni di testo Aa Aa

L'appello di Boris Johnson: "No alla corsa per un'ultima pinta"

Il Coronavirus chiude i pub del Regno Unito. Nell'annunciare la misura, adottata a tempo indeterminato alla vigilia del weekend, il premier Boris Johnson ha lanciato un accorato appello a evitare la corsa ai pub per un'ultima pinta. "Si tratta di luoghi in cui si va soprattutto per incontrarsi e ritrovarsi - ha detto -. Anzi, direi l'attività dei pub è incentrata proprio sull'incontro fra le persone. Con tristezza devo però ammettere che oggi, almeno fisicamente, siamo costretti a evitare questo genere di incontri e di promiscuità".

AP Photo/Matt DunhamMatt Dunham

Stop anche a bar, ristoranti, cinema e teatri

Con ormai quasi 4.000 casi e oltre 170 vittime, insieme a quella dei pub è stata annunciata la chiusura anche di ristoranti, cinema e teatri. A chi dovrà smettere di lavorare andranno compensazioni fino a 2.500 sterline al mese e all'80% dello stipendio.

In un tweet l'annuncio di Downing Street: insieme ai pub chiudono anche bar, ristoranti, cinema e teatri