ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Coronavirus, la sfida della ricerca scientifica

euronews_icons_loading
euronews
euronews   -  
Diritti d'autore
euronews
Dimensioni di testo Aa Aa

Il mondo della ricerca scientifica si mobilita davanti al rischio rappresentato dal coronavirus. In Germania un team di ricercatori sta elaborando un test per individuare il contagio. Secondo gli esperti, dall'analisi diagnostica si potrà capire se esiste davvero il rischio di una epidemia a livello globale.

"Esaminando la nostra ricerca i laboratori potranno farsi inviare alcuni componenti specifici, e allo stesso tempo lavoreremo a una molecola che potremo spedire in pochi gorni, così da permettere l'esecuzione dei test, che verranno effettuati sul sistema respiratorio del paziente", dice Christian Drosten, virologo di Berlino

Per un efficace livello di controllo è decisivo il monitoraggio di quanti viaggiano in aereo, come ha detto a Euronews il virologo Bruno Lina: "Il traffico aereo è tale da rendere estremamente difficile fermare la diffusione del virus. Possiamo però guadagnare tempo, implementando la diagnostica in modo tale da monitorare effettivamente i casi di contagio. Permangono molte incertezze ancora, ma quando saremo in grado di individuare tutti i casi sospetti avremo un quadro reale di ciò che il virus può causare".

L'allarme intanto continua a crescere. Gli esperti cinesi che per primi hanno isolato il virus mettono in guardia dal rischio che questo possa rapidamente mutare e così diffondersi ancora più veliocemente.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.