Maxioperazione antiterrorismo in Germania

Maxioperazione antiterrorismo in Germania
Diritti d'autore AP
Di Giulia Avataneo
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Nel mirino alcune cellule di presunti terroristi ceceni

PUBBLICITÀ

Maxi blitz antiterrorismo in Germania. La polizia ha colpito alcune cellule cecene in quattro Lander, sospettate di architettare uno o più attacchi terroristici. Ipotesi confermata - secondo quanto riferito dalle forze dell'ordine - da alcune evidenze raccolte dai cellulari degli arrestati. Il procuratore generale di Berlino, titolare delle indagini, ha comunque escluso qualsiasi rischio concreto.

Le perquisizioni si sono concentrate nell'area della capitale e negli Stati di Brandeburgo, Turingia e Nordreno Westfalia. Circa 180 gli uomini messi in campo.

I sospettati sono tutti tra i 23 e i 28 anni. Numerosi gli arresti. Gli agenti hanno sequestrato anche archivi, armi da taglio e contante. L'indagine è ancora aperta e si concentra sui moventi.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Germania al top nell'export di armi, primo acquirente l'Ungheria

Germania, legami neonazi e svastiche tatuate: politico locale lascia la CDU

Germania espelle due diplomatici russi