Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Adria resta a terra

Adria resta a terra
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Una nuova compagnia aerea in difficoltà è costretta a mantenere i suoi aerei sulla pista. Adria, la compagnia nazionale slovena, ha annunciato che non è in grado di asscirurare voli almeno il 24 e il 25 settembre. La societâ non ha ancora dichiarato bancarotta, ma è alla ricerca di investitori potenziali e forme di cooperazione. Questo ha provocato annullamenti a cascata, ad esempio con società come Austrian, che lavorano assieme ad Adria. Anche Luxair ha dovuto cancellare alcune destinazioni. Per adesso la mancata liquidità costringe la compagnia a sospenndere temporaneamente le operazioni.

Adria esiste dal 2004. membro dell'alleanza Star Alliance impiega 500 persone e possiede una flotta di 20 aerei. Adria naviga in cattive acque da tempo. Quando era pubblica lo Stato aveva cercato di privatizzarla fino a quando non era stata acquisita dal fondo d'investimento 4K nel 2016. I nuovi proprietari avevano promesso di svecchiare e modernizzare la flotta. Cosa che non sembra sia avvenuta.