EventsEventi
Loader

Find Us

FlipboardLinkedin
Apple storeGoogle Play store
PUBBLICITÀ

Trump alla guerra contro le sigarette elettroniche

Trump alla guerra contro le sigarette elettroniche
Diritti d'autore REUTERS/Leah Millis
Diritti d'autore REUTERS/Leah Millis
Di Alberto De Filippis
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

"Fanno male", secondo il presidente

PUBBLICITÀ

Donald Trump va alla guerra delle sigarette elettorniche. Il presidente ha annunciato che la sua amministrazione vieterà la vendita di aromi diversi dal tabacco. L’annuncio dopo che nelle ultime settimane negli Stati Uniti sono stati segnalati almeno 450 casi sospetti di malattie polmonari e 5 casi di morti sospette, che potrebbero essere riconducibili alle sigarette elettroniche.

Così Trump: "È qualcosa di potenzialmente danoso. Ci sono state delle morti un sacco di altri problemi. La gente pensa che le sigarette elettroniche facciano meno male, ma non è così e ci sono problemi anche rispetto ai minori".

Le sigarette elettroniche vengono spesso usate dai ragazzini negli Usa perché considerate meno dannose di quelle di tabacco. Parlando con esperti Trump ha affermato che questo è ormai un problema di salute pubblica e che ci sono diverse malattie legate all'utilizzo di questi oggetti.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Stati Uniti: Donald Trump contestato alla convention del Partito Libertario

Biden ai corrispondenti: "Liberare i giornalisti imprigionati, Trump bambino di 6 anni"

Usa, l'ex vicepresidente Pence: "Io contro l'isolazionismo, dobbiamo sostenere gli alleati"