ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Trump alla guerra contro le sigarette elettroniche

euronews_icons_loading
Trump alla guerra contro le sigarette elettroniche
Diritti d'autore  REUTERS/Leah Millis
Dimensioni di testo Aa Aa

Donald Trump va alla guerra delle sigarette elettorniche. Il presidente ha annunciato che la sua amministrazione vieterà la vendita di aromi diversi dal tabacco. L’annuncio dopo che nelle ultime settimane negli Stati Uniti sono stati segnalati almeno 450 casi sospetti di malattie polmonari e 5 casi di morti sospette, che potrebbero essere riconducibili alle sigarette elettroniche.

Così Trump: "È qualcosa di potenzialmente danoso. Ci sono state delle morti un sacco di altri problemi. La gente pensa che le sigarette elettroniche facciano meno male, ma non è così e ci sono problemi anche rispetto ai minori".

Le sigarette elettroniche vengono spesso usate dai ragazzini negli Usa perché considerate meno dannose di quelle di tabacco. Parlando con esperti Trump ha affermato che questo è ormai un problema di salute pubblica e che ci sono diverse malattie legate all'utilizzo di questi oggetti.