EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Air France 447 Rio de Janeiro-Parigi del 2009: manovre fatali

Air France 447 Rio de Janeiro-Parigi del 2009: manovre fatali
Diritti d'autore 
Di Paolo Alberto Valenti
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Lo stallo che fece schiantare l'Airbus con 228 persone a bordo sull'Atlantico fu causato dalle manovre contraddittorie dei piloti. Il tribunale assolve Airbus e Air France

PUBBLICITÀ

Scatta la soluzione più semplice per il disastro del volo Air France 447 Rio de Janeiro Parigi che il 1 giugno 2009 veniva operato da un Airbus 330-200 a lungo raggio: l’incidente sarebbe stato causato da una grave fase di stallo dovuta alla doppia manovra opposta effettuata dai due piloti in fasi successive.

Lo schianto sull'oceano

L’aereomobile si trovava a 565km dalla costa brasiliana ad una quota di 10.760m (35000 piedi) in mezzo ad una tempesta annunciata. Lo stallo aerodinamico fa piombare il jet sull'Atlantico dove affonda. Muoiono 228 passeggeri.

Il verdetto

I magistrati hanno seguito le raccomandazioni dei pubblici ministeri e hanno assolto tanto Airbus che Air France.    Nel loro rapporto del 2012, gli investigatori avevano scoperto che l'equipaggio dell'AF447 ha gestito male la perdita di velocità con i sensori bloccati dal ghiaccio e con la prua troppo alta rispetto alla condizione di crisi che hanno annuallato la velocità. Le associazioni dei parenti hanno annuciato battaglia in appello.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Elezioni in Francia, lo scenario di un governo di minoranza del Rassemblement National

Francia: tumori identificati con l'AI, svolta nella ricerca

Francia, Macron propone un'ora nelle scuole per parlare di antisemitismo