Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Giampaolo,Piatek fuori? Non è finimondo

Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

(ANSA) – MILANO, 31 AGO – “Ogni partita riserva ogni scelta, in
questa ho scelto André Silva e Bennacer. Il Milan dispone di una
rosa forte quindi ho la possibilità di scegliere. Silva non so
se va via ma è un professionista quindi è a disposizione e lo
faccio giocare”. E’ la spiegazione dell’allenatore del Milan,
Marco Giampaolo, all’esclusione di Piatek nella gara vinta 1-0
contro il Brescia. Giampaolo sottolinea che “Piatek è un
grandissimo giocatore ma se non gioca non finisce il mondo”: “I
giocatori devono pensare solo a dare il massimo per il Milan,
poi scelgo: magari l’ho visto meno brillante in settimana o un
altro in condizione migliore. Non volevo spronare nessuno,
Piatek e André Silva hanno caratteristiche diverse, oggi pensavo
fosse più utile André. So che Piatek è importante e il fatto che
non abbia giocato non significa nulla. Non volevo spronare
nessuno, nemmeno Paquetà: nel mio modo di vedere deve imparare a
essere meno brasiliano e più concreto”. Giampaolo conferma di
avere “tanto lavoro da fare, siamo in rodaggio”.

euronews pubblica le notizie d'ansa ma non interviene sui contenuti degli articoli messi in rete. Gli articoli sono disponibili su euronews.net per un periodo limitato.