EventsEventiPodcasts
Loader
Find Us
PUBBLICITÀ

Egan Bernal, ritorno da eroe in Colombia: "Voglio vincere altri Tour de France"

Egan Bernal esibisce con orgoglio la sua Maglia Gialla ai tifosi colombiani che lo acclamano.
Egan Bernal esibisce con orgoglio la sua Maglia Gialla ai tifosi colombiani che lo acclamano. Diritti d'autore REUTERS/Luisa Gonzalez
Diritti d'autore REUTERS/Luisa Gonzalez
Di Cristiano Tassinari
Pubblicato il
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Ritorno da eroe a Zipaquirà, la sua città natale in Colombia, per Egan Bernal, recente vincitore del Tour de France 2019. "Proverò a vincere il secondo Tour, poi il terzo, poi il quarto, poi il quinto...", ha dichiarato Bernal. Che, però, ha promesso: "Terrò i piedi per terra".

PUBBLICITÀ

ZIPAQUIRA (COLOMBIA) - Un ritorno da eroe in Colombia per Egan Bernal, il primo ciclista latin-oamericano a vincere il Tour de France.

Lo ha accolto con entusiasmo tutta la sua città natale, Zipaquirà.
Erano almeno in 10.000 a tributare a Bernal il giusto tributo della gloria. 

Piedi per terra e due, tre, quattro, cinque Tour de France...

Egan Bernal, 22 anni, con un pezzo di carriera percorsa in Italia (in Piemonte, alla squadra Androni Giocattoli di Gianni Savio) ha promesso nuovi trionfi. 

Un giovane tifoso di Egan Bernal con la maglia della nazionale di calcio colombiana.
"Voglio tenere i piedi per terra, continuare a lavorare come ho sempre fatto, godermi la bicicletta e se un giorno potrò vincere un secondo Tour de France, poi proverò il terzo, poi il quarto, poi il quinto...
È come una droga, ne vinci uno e ne vuoi sempre di più, di più, di più..."
Egan Bernal
vincitore Tour de France 2019
REUTERS/Luisa Gonzalez
Egan Bernal con il suo "bottino giallo": bici Pinarello, orsetto e maglia!REUTERS/Luisa Gonzalez

Un Supereroe

Entusiasta Jairo Sierra, un tifoso di Bernal e del ciclismo colombiano. 

"Bernal è un supereroe per molti, proprio come Nairoman (Nairo Quintana) e Rigo (Rigoberto Uran). Sono esempi per noi e ci spingono a dare il meglio di noi". 

"Egan Bernal è un Superman", dice questo tifoso.
Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Bernal vince il Giro di Svizzera, Ulissi il Giro di Slovenia

La Parigi-Nizza consacra il talento di Egan Bernal, il "Predestinato"

Bahamontes, addio alla leggenda spagnola del ciclismo