ULTIM'ORA

Bernal vince il Giro di Svizzera, Ulissi il Giro di Slovenia

Bernal vince il Giro di Svizzera, Ulissi il Giro di Slovenia
Dimensioni di testo Aa Aa

Fortissimamente Egan Bernal.
Il giovane ciclista colombiano, appena 22enne, ha vinto il Giro di Svizzera, ultima corsa a tappa di preparazione e rifinitura in vista del Tour de France, al via il 6 luglio da Bruxelles.

L'uomo nuovo del ciclismo mondiale si è imposto nella gara a tappe elvetica con appena 19" secondi sull'australiano Rohan Dennis, sufficienti per fargli conservare la maglia gialla fino all'ultima tappa, vinta da Hugh Carty, per distacco, proprio davanti alla coppia Dennis-Bernal, con il colombiano incollato alla ruota dell'avversario, al quale - dopo l'impresa sul San Gottardo - ha ceduto qualcosa solo a cronometro.

Ecco, la prova contro il tempo sembra l'unico punto debole di Bernal, che - in ogni caso - sarà uno dei leader del Team Ineos, luogotenente di Geraint Thomas e lo possiamo considerare tra i possibili outsider del Tour, magari per un posto sul podio, visti i forfait eccellenti di Chris Froome e Tom Dumoulin.

Nessun colombiano ha mai vinto il Tour de France, nè il mitico "Lucho" Herrera, nè Nairo Quintana, già due volte sul podio.

In questo 2019, Bernal ha già vinto anche la Parigi-Nizza e non ha partecipato al Giro d'Italia a causa di una caduta.

Nel Giro di Svizzera, buona la prova di Domenico Pozzovivo (settimo in classifica generale a 4'14"), bene anche Fabio Felline (14esimo a 9'06") e confortante il rientro quella di Fabio Aru, giunto 21esimo a 13'18".
Bene, negli sprint, Elia Viviani, vincitore di due tappe.
Per tutti, un ottimo rodaggio in vista della Grande Boucle.

Giro di Slovenia

Intanto, al Giro di Slovenia, la vittoria finale va a Diego Ulissi, in formissima dopo il recente successo nel G.P. di Lugano.
Secondo posto nella classifica generale per Giovanni Visconti.
Il trionfo italiano è stato completato, nell'ultima tappa a Novo Mesto, dal successo di Giacomo Nizzolo.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.