ULTIM'ORA
This content is not available in your region

Ucraina: il partito del Presidente Zelenskyi verso la maggioranza assoluta

euronews_icons_loading
Ucraina: il partito del Presidente Zelenskyi verso la maggioranza assoluta
Diritti d'autore  REUTERS/Valentyn Ogirenko
Dimensioni di testo Aa Aa

Com'era facilmente prevedibile, le elezioni politiche in Ucraina sono vinte da "Servo del Popolo", il Partito anti-sistema del Presidente Zelenskyi.

Si avvia aconquistare la maggioranza di 248 seggi sui 450 della Verchovna Rada.

Al secondo posto, conpoco più del 12% dei voti, la Piattaforma d'opposizione una formazione che promuove il pieno ripristino delle relazioni con la Russia, seguita da Solidarietà europea dall'ex presidente Petro Poroshenko, che non va oltre l'8,7% .

Le altre due formazioni che attualmente raggiungono il 5% necessario per entrare nel parlamento sono Batkivschina (Patria) dell'ex premier Yulia Tymoshenko e Golos (Voce) della rockstar Sviatolav Vakarchuk, rispettivamente all'8,7% e all'8,19% dei consensi.

È stato lo stesso Presidente a sciogliere il Parlamento e ad indire elezioni anticipate per portare i suoi uomini in seno all'Assemblea.

Sin dalla sua elezione, Zelenskyi ha abbracciato una linea filo-occidentale e promesso riforme economiche, ma fa discutere la sua vicinanza all'oligarca Igor Kolomoisky, il cui canale tv ha trasmesso la serie che l'ha reso popolare.