ULTIM'ORA

Eurovision 2019: chi sono i 10 qualificati della seconda semifinale

Eurovision 2019: chi sono i 10 qualificati della seconda semifinale
Diritti d'autore
Il favorito alla vittoria finale, l'olandese Duncan Laurence - REUTERS
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Dopo il primo atto di Eurovision Song Contest (se ve lo siete persi, qui trovate tutto), altri 18 Paesi si sono sfidati nella seconda semifinale per staccare il biglietto di qualificazione alla finalissima di sabato 18 a Tel Aviv.

Martedì avevano già passato il turno Grecia, Bielorussia, Serbia, Cipro, Estonia, Repubblica Ceca, Australia, Islanda, San Marino e Slovenia. Questa sera l'hanno spuntata (anche grazie ai voti del pubblico italiano):

Macedonia del Nord- Tamara Todevska, Proud
Olanda - Duncan Laurence, Arcade
Albania - Jonida Maliqi, Ktheju tokës
Svezia - John Lundvik, Too Late For Love
Russia - Sergey Lazarev, Scream
Azerbaijan - Chingiz, Truth
Danimarca - Leonora, Love Is Forever
Norvegia - KEiiNO, Spirit In The Sky
Svizzera - Luca Hänni, She Got Me
Malta - Michela, Chameleon

Ad aspettarli in finale, Francia, Germania, Italia, Spagna e Regno Unito (definite le Big Five) e il paese ospitante, che accede direttamente alla finale. Saranno 26 i concorrenti che si sfideranno per la vittoria finale. Grande ospite, confermata: Madonna (che ha finalmente firmato il contratto e posto fine alle voci che la vedevano in dubbio).

Eliminate nella seconda semifinale: Armenia, Irlanda, Moldavia, Lettonia, Romania, Austria, Croazia, Lituania.

Il momento più emozionante della serata

Indubbiamente è stata l'esibizione durante il secondo intervallo della Shalva band, un gruppo musicale israeliano fatto da otto membri, ciascuno con una diversa disabilità. Avrebbero dovuto rappresentare il Paese a Eurovision, ma si sono rifiutati di suonare alla finalissima che cade di Shabbat, nonostante i tentativi dell'organizzazione di convincerli anche cercando dei microfoni che non necessitano di comandi elettrici per essere azionati. La loro performance è stata da lacrime agli occhi, e in molti su Twitter li hanno proclamati vincitori ad honorem.

L'aplomb maltese

Gli ultimi concorrenti a sapere che avrebbero partecipato alla finalissima sono stati i maltesi. Michela, vincitrice di XFactor Malta, ha reagito con pacatezza.

L'esibizione da ospite di Mahmood

Ah un ultimo aggiornamento sulle proiezioni: per i bookmakers, Soldi di Mahmood è in risalita ed è data al quinto posto tra le favorite per la vittoria finale. Questa la sua performance come ospite della seconda semifinale.

I migliori tweet delle semifinali

Guida a Eurovision 2019: dieci cose da sapere sul festival a Tel Aviv

Durante l'intervallo, si esibirà la Shalva Band, una delle band più popolari di Israele composta da otto membri, ciascuno con una disabilità. Avrebbero dovuto rappresentare il Paese a Eurovision, ma si sono rifiutati di suonare alla finalissima che cade di Shabbat, nonostante i tentativi dell'organizzazione di convincerli anche cercando dei microfoni che non necessitano di comandi elettrici per essere azionati.

Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.