Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.
ULTIM'ORA

Macron chiude l'Ena? Come funzionano le scuole per l'amministrazione in Europa

Macron chiude l'Ena? Come funzionano le scuole per l'amministrazione in Europa
Diritti d'autore
REUTERS/Vincent Kessler
Euronews logo
Dimensioni di testo Aa Aa

Ena addio, forse. Secondo indiscrezioni il presidente francese Emmanuel Macron intenderebbe chiudere, o meglio, riorganizzare, anche l'Ena, l'Alta scuola di formazione Amministrativa, fiore all'occhiello dello Stato nonchè luogo di selezione delle classi dirigenti del Paese. Creata doppo la seconda guerra mondiale per la formazione degli alti funzionari, l'Ena non ha pari in Europa.

NEL REGNO UNITO

Nel Regno Unito a selezionare i dirigenti e l'elite politica non è una scuola specializzata, ma le due prestigiose università di Oxford e Cambridge: da li vengono primi ministri, ministri, funzionari e parlamentari. anche se altre università cominciano ad accreditarsi tra le elite.

IN SPAGNA

Anche in Spagna non esiste nulla di simile, ma le classi dirigenti vengono formate nelle facoltà di legge o di sceinze politiche di università antiche e prestigiose che hanno sede a Madrid, Granada e Santiago de Compostela. Per accedere a ruoli di alta dirigenza gli spagnoli devono superare dei concorsi specifici.

IN GERMANIA

Lo stesso accade in Germania, dove non solo l'università, e in seguito concorsi pubblici, assicurano la fromazione adeguata ai dirigenti. Ministri, cancellieri, deputati frequentano da tradizione anche le vecchie e prestigiose scuole di partito.

IN BELGIO

Creata nel 1949 a Bruges, l'Ecole d'Europe seleziona la classe dirigente in Belgio, una specie di garnde ena europea con un rapporto diretto e prvilegiato con le istituzioni europee.

IN ITALIA

In Italia, dal 1957, esiste la Scuola Nazionale d'Amministrazione a cui si accede per concorso. L'istituto offre consulenze anche a governi e amministrazioni.