Santiago del Cile: protesta degli studenti

Santiago del Cile: protesta degli studenti
Di Margherita Criscuolo
Condividi questo articoloCommenti
Condividi questo articoloClose Button
Copia e incolla il codice embed del video qui sotto:Copy to clipboardCopied

Scontri con la polizia durante la prima manifestazione dell'anno per chiedere la riforma del sistema di istruzione

PUBBLICITÀ

La prima marcia dell'anno degli studenti cileni, per chiedere la riforma del sistema di istruzione, è andata in scena il 25 aprile nella capitale Santiago del Cile. Ventimila, secondo gli organizzatori, i giovani delle scuole superiori e gli universitari scesi in strada; circa la metà secondo le autorità. Durante la protesta, organizzata dalla Confederación de Estudiantes de Chile, grande associazione studentesca, si sono registrati scontri con la polizia terminati con 35 fermi, inclusi sei minorenni.

Gli studenti sono tornati in piazza dopo aver presentato una petizione in cinque punti per chiedere, tra le altre cose, un sistema educativo non sessista, cambiamenti nelle modalità di ripartizione dei finanziamenti, programmi di educazione civica nelle scuole.

Condividi questo articoloCommenti

Notizie correlate

Berlino, studenti in piazza per l'ambiente

Inondazioni in Russia, proteste dei cittadini a Orsk: chiesto un risarcimento per i danni

Brennero, agricoltori italiani alla frontiera con l'Austria, Coldiretti: "difendere made in Italy"