Euronews non è più disponibile su Internet Explorer. Questo browser non è aggiornato da parte di Microsoft e non supporta le ultime novità. Ti suggeriamo di usare un altro browser come Edge, Safari, Google Chrome o Mozilla Firefox.

ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: test anti-droga per i candidati alla presidenza

Ucraina: test anti-droga per i candidati alla presidenza
Dimensioni di testo Aa Aa

Un test anti-droga per tutti i candidati. E' l'ultima uscita del Presidente ucraino Poroshenko, battuto al primo turno dal rivale, il comico Volodomir Zelenski. I due, che si affronteranno al ballottaggio tra 3 settimane, stanno conducendouna campagna elettorale senza esclusione di colpi.

"Penso che sia assolutamente necessario - ha dichiarato Poroshenko - Vorrei approvare delle modifiche alla legge e rendere i test antidroga obbligatori, perché l'uso di alcol e droghe nel caso di candidati e del futuro presidente, è una questione di sicurezza nazionale".

Zelenski Raccoglie il guanto di sfida. Il comico, nonchè protagonista di una serie tv in cui interpreta proprio il ruolo di presidente, aveva a sua volta provocato l'avversario pubblicando un video in cui lo invitava a un confronto diretto allo stadio di Kiev: "Ho dato del sangue. me l'hanno tirato. Ma grazie a Dio, ne ho un sacco. Il mio sangue è giovane Vedremo tra tre giorni. Dopo l'analisi dettagliata spremo il risultato".

Con oltre 3 milioni di followers su instagram, piu di Macron della Merkel e della May, Zelenski è in vantaggio sul presidente uscente. Un'immagine non compromessa, il tono anti establishment e una mano sapiente nella comunicazione politica, ne fanno una seria minaccia per Poroshenko.